UltimaEdizione.Eu  > 

New York spengerà le luci non necessarie la notte per non disorientare gli uccelli migratori

New York spengerà le luci non necessarie la notte per non disorientare gli uccelli migratori

Il Governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, ha deciso di far spengere nel corso della notte, dopo le 23,  tutte le luci non necessarie degli edifici pubblici per non disturbare il volo degli uccelli migratori che attraversano il territorio in Primavere e in Autunno.

Le luci artificiali, infatti, disorientano gli animali abituati a prendere come riferimento per la loro navigazione quelle delle stelle lungo il loro percorso durante le ore più buie. Secondo gli etologi, le luci della città provocano la morte di oltre un miliardo di uccelli nel corso di un anno in tutti gli Stati Uniti.

Cuomo ha anche annunciato il lancio del sito Internet “I Love NY Birding” che fornirà informazioni utili agli appassionati di “bird watching” sui luoghi dello Stato dove è possibile vedere da vicino le numerose specie animali della regione. Il patrimonio della vita selvatica dello Stato è costituito da 92 specie di mammiferi, 376 di uccelli e 71 di anfibi e serpenti.