Attualità  Politica

Il gioco delle tre carte – di Giuseppe Careri

Il gioco delle tre carte – di Giuseppe Careri

“Abbiamo superato la curva di picco dell’infezione, siamo nella parte di discesa e in una fase di controllo della situazione, ma richiede un’attenzione particolare” nell’identificare ed isolare precocemente i casi sospetti”. Lo afferma durante l’audizione in Commissione Bilancio della Camera il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro. In effetti gli ultimi dati pubblicati dalla Protezione Civile indicano un calo […]

Il Coronavirus, Berlusconi e il suo appello al mondo dell’impresa – di Giancarlo Infante

Il Coronavirus, Berlusconi e il suo appello al mondo dell’impresa – di Giancarlo Infante

Ferruccio de Bortoli ha provato a far fare un salto di qualità al dibattito già ampio sul dopo Coronavirus. La pandemia impressiona per gli aspetti esistenziali e sanitari, ma già evidenti sono gli scenari aperti sul futuro. Non solo di carattere epidemiologico. Bensì economico e di tenuta del quadro sociale in cui ci siamo mossi negli ultimi decenni. Quando il […]

I soldi ci sono. Ora, spenderli bene? – di Vera Negri Zamagni

I soldi ci sono. Ora, spenderli bene? – di Vera Negri Zamagni

Ero sempre stata sicura che alla fine l’Unione Europea ce l’avrebbe fatta a rendere disponibili fondi per affrontare la grave crisi da pandemia. Non poteva rischiare un tracollo proprio ora, e la Germania ben lo sapeva, insieme con la Francia, che usufruirà abbondantemente dei capitali resi disponibili: Il MES per la sanità, il SURE per la cassa integrazione, la BEI […]

L’Eurogruppo e il sostegno dell’economia dei paesi Ue – di Antonio Mascolo

L’Eurogruppo e il sostegno dell’economia dei paesi Ue – di Antonio Mascolo

Se in tempi di normalità economica ci possono essere interventi straordinari come il Q E (Quantitative Easing), in tempi di emergenza, quale quello della pandemia da COVID-19 in atto, gli interventi straordinari sono oltremodo necessari e possono assumere la forma di adozione di uno strumento finanziario di condivisione delle spese e degli investimenti che si può ravvisare nella emissione degli […]

Stanotte la libertà – di Giuseppe Careri

Stanotte la libertà – di Giuseppe Careri

“A mezzanotte, quando la gente dormirà, l’India si sveglierà alla vita e alla libertà. Il momento è giunto, quello in cui un popolo esce dal passato per fare il proprio ingresso nel futuro in cui un epoca si conclude e l’anima di una nazione, a lungo soffocata, ritrova la capacità di esprimersi”. La frase iniziale riguarda l’annuncio del Primo Ministro […]

Dal Mes una riflessione sulla classe politica italiana – di Giancarlo Infante

Dal Mes una riflessione sulla classe politica italiana – di Giancarlo Infante

Il Mes, le discussioni di questi giorni su Coronavirus, su problemi sanitari e finanza pubblica, sull’Europa ci rivelano quanto una parte della politica italiana sia intrisa di ideologia, anche se da un pezzo parla di fine delle ideologie. I 5 Stelle e Matteo Salvini si rivelano spesso i più ingabbiati in questo modo di concepire l’intervento politico: anteporre le proprie […]

La pandemia, la politica e la propaganda – di Giuseppe Careri

La pandemia, la politica e la propaganda – di Giuseppe Careri

Continua il calo dei contagi e diminuiscono ancora i ricoveri in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore i decessi in tutta Italia sono stati oltre 242 per un totale di 31.600 unità, come comunicato dallo staff della Protezione Civile. I casi attualmente positivi sono ormai 72 mila unità. I guariti hanno raggiunto la cifra di 120 mila unità. Dal prossimo […]

“Tutto è in frantumi e danza” – di Guido Puccio

“Tutto è in frantumi e danza” – di Guido Puccio

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi” dice Tancredi, il nipote prediletto del Principe di Salina nel “Gattopardo”, il grande romanzo di Tomasi di Lampedusa.  Ma questa volta la devastazione così estesa della emergenza sanitaria, e la profonda crisi economica che ne sta conseguendo, sono molto più sconvolgenti dello sbarco di Garibaldi in Sicilia che aveva […]

La fine della Prima Repubblica, quel 16 marzo in Via Fani – di Domenico Galbiati

La fine della Prima Repubblica, quel 16 marzo in Via Fani – di Domenico Galbiati

Credo si possa ragionevolmente sostenere che la cosiddetta Prima Repubblica sia morta in Via Fani, il 16 marzo ‘78. Da allora si è dipanato per oltre quindici anni un lento, tortuoso ed inesorabile declino. A suo modo, inevitabile e necessario, cioè un percorso nell’ordine delle cose, per come si ponevano allora. In quelle condizioni, si potrebbe dire, addirittura fisiologico, così come l’invecchiamento […]

9 maggio 1978 le Br uccidono Aldo Moro. Un mistero insoluto – di Giuseppe Careri

9 maggio 1978 le Br uccidono Aldo Moro. Un mistero insoluto – di Giuseppe Careri

“Il Professore Franco Tritto?.. Si, chi parla?…Dovrebbe portare un’ultima ambasciata alla famiglia…. si, ma chi parla?…(sospiro) Brigate rosse!… Allora… Lei dovrà comunicare alla famiglia che troveranno il corpo dell’onorevole Aldo Moro in via Caetani… via??? via Caetani…è la seconda traversa a destra di via delle botteghe oscure… Va bene?… Si… Li  c’è una Renault 4 rossa”. E’ la registrazione della […]