Attualità  Politica

La Meloni non è riuscita a cambiar pelle

La Meloni non è riuscita a cambiar pelle

Alla fine, Ursula von der Leyen c’è l’ha fatta a restare alla guida della Commissione europea. Dal voto del Parlamento di Strasburgo, che non ha avvertito i patemi d’animo su cui contavano alcuni della destra, e sui quali sono stati stesi fiumi di articoli nelle settimane scorse, è uscita confermata la maggioranza espressa dalle urne con l’aggiunta del sostegno dei […]

La Meloni in Europa: è arrivato … il giorno – di Giancarlo Infante

La Meloni in Europa: è arrivato … il giorno – di Giancarlo Infante

L’Italia, checché si senta dire da quelli che hanno trasformato la politica in un surreale “Bar sport”, ha bisogno di restare nel cuore decisionale dell’Europa. Piaccia o non piaccia, il risultato elettorale del mese scorso indica la linea da seguire. Giorgia Meloni è chiamata a prendere atto della situazione in cui quel risultato l’ha messa ed uscire da quell’angolo in […]

Europa e sovranismo dopo questa lunga stagione elettorale

Europa e sovranismo dopo questa lunga stagione elettorale

L’altro meccanismo – psicologico – che si innesca è quello dell’inquietudine e della paura. Anche se noi, in quanto individui e gruppi in situazione, puntiamo a conservare la tranquilla stabilità del nostro mondo, è esattamente questo mondo che sta velocemente cambiando. Gli adulti invecchiano, i ragazzi mancano. Quelli nuovi arrivano in barcone, quando ce la fanno, dotati di altre culture, […]

Adesso la Lega comincia ad aver paura sul Referendum contro l’autonomia differenziata

Adesso la Lega comincia ad aver paura sul Referendum contro l’autonomia differenziata

Zaia, il leghista Presidente del Veneto, dice che il Referendum sull’Autonomia differenziata dividerà l’Italia “in Guelfi è Ghibellini”. Un modo per rovesciare i termini di una questione già divisiva di per sé che la Lega ha imposto  a Giorgia Meloni e ad Antonio Tajani. Due che, così subendo, sono venuti meno alle loro tanto sbandierare visioni “moderate”. Moderato, infatti, è […]

I video che mostrano le ipocrisie dei partiti sulla legge elettorale

I video che mostrano le ipocrisie dei partiti sulla legge elettorale

Una serie di dichiarazioni che confermano le ipocrisie dei partiti sulla legge elettorale https://www.youtube.com/watch?v=z1JqrbyXzP0

Imbarazzo e silenzio dei partiti sul Rosatellum – di Adalberto Notarpietro

Imbarazzo e silenzio dei partiti sul Rosatellum – di Adalberto Notarpietro

consapevolezza dell’importanza del proprio voto si mobilita, fino a arrivare a ribaltare i risultati iniziali. Senza possibilità di scegliere tra candidati contrapposti, l’esito delle consultazioni sarebbe stato diverso. Fondamentale perciò è attribuire al cittadino elettore la facoltà di scegliere coloro che li rappresentano politicamente. Quando la possibilità di scelta è negata, come nel caso del Rosatellum, essendo i partiti a decidere […]

La Francia torna ad essere il bastione contro le destre

La Francia torna ad essere il bastione contro le destre

Il clamoroso risultato del secondo turno delle elezioni francesi ha sovvertito completamente la quasi totalità dei pronostici. Ma non quelli di qualche profondo conoscitore della società francese, il quale aveva intuito – pur non essendone certo – come l’esito del voto per le europee avrebbe potuto provocare quello gli Americani chiamano un “backlash”, una frustata di ritorno. Ed ha fatto crollare le […]

Le “armate Brancaleone” e la dignità in politica

Le “armate Brancaleone” e la dignità in politica

Non è certo la prima volta che dobbiamo parlare di “armate Brancaleone” della politica, in Italia e in Europa. Si dirà che questa è la logica della democrazia. Come diceva Churchill, è un sistema pieno di difetti, ma non c’è n’è uno migliore. La forza delle cose e dei sistemi elettorali, dirà qualcun altro. Costretti a constatare che non c’è […]

Il popolo e la libertà – di Domenico Galbiati

Il popolo e la libertà – di Domenico Galbiati

Si potrebbe dire che la Francia ha provveduto da sé a “proporzionalizzare” il voto, a dispetto del suo sistema elettorale o, forse meglio, sfruttando quel tanto di elasticità che il “doppio turno” concede. Quest’ultimo, infatti, permette di esprimere, in prima istanza, il proprio voto di “appartenenza” e, al secondo turno, di ribadire il proprio orientamento, calibrandolo in funzione del quadro […]

La Meloni perde colpi

La Meloni perde colpi

Due brutte notizie sono giunte quasi in contemporanea per Giorgia Meloni. Il suo amico britannico Sunak ha perso in malo modo le elezioni politiche generali nel Regno Unito da lui convocate anticipatamente. Le è venuta ufficialmente meno una sponda importante in quel “grande” gioco internazionale in cui si è impegnata per mietere successi quasi pari a quelli ottenuti all’interno nel […]