Tags: "covid-19"

G7: le multinazionali paghino almeno il 15% di tasse. Ma è equo? – di Giancarlo Infante

G7: le multinazionali paghino almeno il 15% di tasse. Ma è equo? – di Giancarlo Infante

Un grande rilievo è stato dato in tutto il mondo alla decisione presa dalle nazioni più ricche del pianeta, il G7, di tassare almeno del 15% tutte le multinazionali e i giganti dell’hi-tech in ciascun paese in cui operano. Tra le poche conseguenze positive che la pandemia da Coronavirus sta facendo emergere vi sono le richieste generali di più solidarietà, […]

La pandemia e la “povertà” del linguaggio

La pandemia e la “povertà” del linguaggio

E’ un diluvio, come mai prima nella storia del nostro Paese: neologismi, vocaboli deformati, vocaboli “cabriolet”, svuotati del loro significato, vocaboli ed espressioni che immediatamente suscitano reazioni pavloviane, con la loro carica di positività o negatività assegnata da occulti padroni del discorso. La nostra è davvero l’epoca d’oro della neolingua orwelliana; ci aveva già avvertito, George Orwell, col suo “1984”: […]

Comincia il dopo Covid – di Guido Puccio

Comincia il dopo Covid – di Guido Puccio

I segnali dell’imminente uscita dalla pandemia sono sempre più evidenti e già si affollano le analisi sui futuri assestamenti del sistema. Le previsioni sono unanimi nel ritenere imminente una decisa ripresa di produzione, investimenti e consumi e quindi una convincente crescita del Pil: una tendenza che sarà rafforzata dall’avvio del Piano nazionale di ripresa (Pnrr) favorito dall’accesso al Recovery Fund. […]

Coronavirus: le responsabilità internazionali ( OMS ) e dei governi

Coronavirus: le responsabilità internazionali ( OMS ) e dei governi

La pandemia di Covid-19 era prevenibile. Lo ha confermato una ricerca indipendente condotta dal “Independent Panel for Pandemic Preparedness and Response”, istituito dall’Organizzazione mondiale della sanità ( OMS ), giunto alla conclusione che la risposta al Coronavirus venuta da OMS e dai governi è stata un “cocktail tossico”. Secondo il gruppo d’indagine guidato da Ellen Johnson Sirleaf, ex presidente della […]

Draghi e i suoi novanta giorni di verità – di Giuseppe Sacco

Draghi e i suoi novanta giorni di verità – di Giuseppe Sacco

Novanta giorni esatti sono trascorsi dal giorno, il 19 febbraio 2021, in cui la Camera dei Deputati, con  535 SI è 56 NO, ha confermato a Mario Draghi la fiducia già concessa il giorno precedente dal Senato della Repubblica. Ed anche se qualcuno, in particolare Paolo Mieli, in una trasmissione con Lucia Annunziata, ha trovato sorprendente che il nuovo Presidente […]

L’Italia riapre con gradualità – di Giuseppe Careri

L’Italia riapre con gradualità – di Giuseppe Careri

Da oggi il tanto contestato coprifuoco delle ore 22 viene spostato alle 23; verrà ulteriormente rimodulato alle ore 24 e, infine, abolito a partire dal 21 giugno prossimo. La bandierina di tutti i partiti di governo sventola sulle riaperture decise dopo l’approvazione della cabina di regia e il conseguente Consiglio dei Ministri. Il coprifuoco è una delle bandierine sventolate da […]

La guerra dei poveri – di Giuseppe Careri

La guerra dei poveri – di Giuseppe Careri

Da un anno e mezzo la pandemia ha causato la morte in Italia di oltre 124 mila persone, con 4 milioni 200 mila contagi. Oltre alla drammatica situazione sanitaria, per fortuna in miglioramento progressivo nelle ultime settimane, il coronavirus ha provocato anche un drammatico peggioramento della situazione economica di gran parte dei cittadini che hanno perso il lavoro,  costretti a […]

Vaccinati o prigionieri? – di Giuseppe Sacco

Vaccinati o prigionieri? – di Giuseppe Sacco

Affermare che nel nostro paese la confusione continui a regnare sovrana in materia di vaccini, e soprattutto per quanto riguarda le vaccinazioni, è voler dar prova di autentica carità di Patria, perché  si tratterebbe soltanto di un pietoso eufemismo. In realtà, questa confusione, viene costantemente – e almeno in parte, consapevolmente – accresciuta da pretese “analisi sociologiche”, dalla continua diffusione […]

Il Primo Maggio e la crisi mondiale del lavoro – di Giancarlo Infante

Il Primo Maggio e la crisi mondiale del lavoro – di Giancarlo Infante

Lo scorso anno, si parlò della di un Primo maggio insolito ( CLICCA QUI ). Le piazze vuote anche in occasione della tradizionale giornata dedicata ai lavoratori. Pure quest’anno ci risiamo giacché le chiusure, per quanto meno stringenti di quelle in atto quel giorno, impediscono lo svolgimento di ogni manifestazione pubblica, per quanto importante e carica di un sentimento collettivo […]

L’Italia prova a ripartire – di Giuseppe Careri

L’Italia prova a ripartire – di Giuseppe Careri

Preoccupazione e speranza sono le parole chiave di oggi per la riapertura, sia pure parziale e provvisoria, delle attività commerciali, gli spostamenti tra Regioni, le scuole, i musei, i cinema e il coprifuoco mantenuto dalle 22 fino alle 5 del mattino, malgrado la richiesta della Lega, respinta da Draghi, di spostarlo alle 23. Via libera dunque alle 15 regioni in […]