Attualità  Economia

Le imprese e l’emergenza – di Guido Puccio

Le imprese e l’emergenza – di Guido Puccio

Lo sapevamo tutti che prima o poi la crisi sanitaria avrebbe avuto conseguenze esasperate anche sul piano sociale. E’ normale che l’emergenza prolungata provochi proteste e contestazioni e che lo stesso confronto politico lo rilevi, anche per via dei soliti opportunisti sempre pronti a speculare sul disagio. D’altra parte le pressioni che cominciano a manifestarsi anche nelle piazze devono fare […]

Il Ponte di Messina e il Recovery Fund – di Massimo Maniscalco

Il Ponte di Messina e il Recovery Fund – di Massimo Maniscalco

Nel Mezzogiorno d’Italia, nel secondo dopoguerra ha avuto luogo uno dei due soli grandi tentativi di recupero di vaste aree sottosviluppate all’interno della stessa nazione; in cinquantotto anni sono stati investiti in politiche di coesione 342,5 miliardi di euro, pari all’1% del Prodotto interno lordo, soltanto un quinto di quanto si è investito nella Germania dell’Est dopo la caduta del […]

I disabili e l’accesso al lavoro – di Enrico Seta

I disabili e l’accesso al lavoro – di Enrico Seta

In queste settimane sono venuti a coincidere due fatti che potrebbero favorire una ripresa di iniziativa politica sul tema della disabilità, in una chiave non assistenziale e non di mero omaggio retorico. Ci riferiamo alla presentazione – da parte della Commissione Europea – della Strategia Europea sui diritti delle persone con disabilità 2021-2030 e la quasi contemporanea presentazione – da parte del […]

Amazon sciopero per i diritti – di Giuseppe Careri

Amazon sciopero per i diritti – di Giuseppe Careri

Nei giorni scorsi c’è stato il primo sciopero nazionale dei lavoratori di Amazon Italia contro la precarietà, i ritmi di lavoro insostenibili e i contratti atipici che rendono i lavoratori “ricattabili” di perdere il proprio posto di lavoro. Lo sciopero, proclamato dai sindacati unitari, ha visto la massiccia partecipazione di circa il 70% dei lavoratori, mentre la multinazionale stima un […]

Il Nord ha bisogno del Sud – di Alfonso Barbarisi

Il Nord ha bisogno del Sud – di Alfonso Barbarisi

Molti hanno chiamato il Governo Draghi, un Governo “nordista” ed in verità non si può dare loro  torto, se lo si valuta “contabilmente”: la prevalenza di ministri e sottosegretari del centro-nord è schiacciante ed anche, piuttosto, inopportuna. Se poi consideriamo che questo Governo dovrà essere quello della “Ripresa e Resilienza” dell’Italia dopo la crisi pandemica e che il ministro dello […]

E’ il momento di parlare della riforma del lavoro – di Guido Puccio

E’ il momento di parlare della riforma del lavoro – di Guido Puccio

Lo sanno tutti che il blocco dei licenziamenti che si è reso necessario per l’emergenza Covid-19 è destinato a finire. Ben altro è invece prevederne le conseguenze, quando oltre ai seicentomila occupati che hanno già perso il lavoro nel 2020 ve ne saranno altri trecentomila nella stessa situazione. Saremo pure assuefatti ai grandi numeri, ma questi fanno paura. D’altra parte […]

Una strategia per superare gli squilibri Nord Sud- di Alfonso Barbarisi

Una strategia per superare gli squilibri Nord Sud- di Alfonso Barbarisi

È di ieri una notizia di Agenzia che riporta la ripartizione territoriale dei progetti per la mobilità urbana (bus e metropolitane) presentati al ministro delle infrastrutture, Enrico Giovannini. Essa riferisce di una netta prevalenza del Nord, per un costo di 7.752 milioni, pari a oltre il 70% delle risorse disponibili. Mentre dal Sud sono arrivate proposte per soli 3.274 milioni, […]

Le Leggi sugli appalti. Tornare al passato per salvarci il futuro?- di Pasquale Cialdini

Le Leggi sugli appalti. Tornare al passato per salvarci il futuro?- di Pasquale Cialdini

Quasi tutte le forze politiche hanno individuato nella realizzazione delle «grandi opere» uno degli strumenti principali per uscire dalla crisi economica, tuttavia molto acceso è stato in questi ultimi giorni il dibattito sull’opportunità di utilizzare il «codice degli appalti» o di seguire il «modello Genova». I giornali hanno riportato le diverse posizioni che in modo molto sintetico si possono così […]

Il Mezzogiorno è verifica fondamentale di una politica di coesione – di Giancarlo Infante

Il Mezzogiorno è verifica fondamentale di una politica di coesione – di Giancarlo Infante

Si insedia il Governo Draghi e, subito, giunge la prima tegola. Arriva da Taranto, visto che il Tar di Lecce ha disposto la chiusura della ex Ilva perché costituisce un pericolo per la salute. Una tegola dalla doppia valenza: per ciò che riguarda la “transizione ecologica” e il Mezzogiorno. Dunque, per quella parolina “coesione” spesa da Mario Draghi, con la […]

Debito pubblico: fonte di tutti i mali ? – di Daniele  Ciravegna

Debito pubblico: fonte di tutti i mali ? – di Daniele  Ciravegna

Da almeno 40 anni il debito pubblico costituisce lo snodo che condiziona le scelte della politica economica italiana Da un generico: «questo non si può fare perché l’eccessivo peso del debito pubblico non ce lo permette» a uno specifico: «quell’azione di politica fiscale – ad esempio, una politica fiscale espansiva, necessaria per far crescere domanda aggregata, PIL e occupazione – […]