Attualità  Economia

E’ stato un boom di occupati a gennaio negli Stati Uniti

E’ stato un boom di occupati a gennaio negli Stati Uniti

Il mese di gennaio ha segnato un livello record dell’occupazione con la creazione di 517.000 nuovi posti di lavoro. Così, il tasso di disoccupazione è sceso al  3,4%, il più basso dal 1969. Le assunzioni hanno riguardato un po’ tutti i settori merceologici, a partire da quello della ristorazione che, evidentemente, si sta riprendendo dalla crisi innescata dalla pandemia. Solamente […]

Myanmar: gli affari (occidentali) per il petrolio dopo il colpo di stato

Myanmar: gli affari (occidentali) per il petrolio dopo il colpo di stato

Dopo il colpo di stato di due anni fa nel Myanmar,  grandi società petrolifere internazionali realizzato ingenti profitti sostenendo il regime militare che ha eliminato ogni forma di democrazia. Secondo alcune fonti considerate attendibili sarebbero state uccise 2.940 persone impegnate nella difesa dei diritti più elementari. The  Guardian di Londra è entrato in possesso di alcuni documenti la lettura dei quali […]

I miliardari e la richiesta di essere più tassati

I miliardari e la richiesta di essere più tassati

Carlo III, il monarca del Regno Unito, si è impegnato a destinare al “bene pubblico generale”, e non alla famiglia reale, un miliardo di sterline di profitti derivanti dallo sfruttamento di sei nuove centrale eoliche offshore di proprietà della Crown Estate. Nel corso dell’annuale incontro di Davos 205 milionari provenienti da 13 paesi sparsi per il mondo  hanno chiesto ai […]

Francia: milioni in piazza contro l’innalzamento dell’età da pensione

Francia: milioni in piazza contro l’innalzamento dell’età da pensione

La Francia è in piena seconda ondata di proteste e scioperi contro i piani di Emmanuel Macron di portare l’età pensionabile da 62 a 64 anni. Le manifestazioni, organizzate da otto sigle sindacali, hanno visto la partecipazione di oltre un milione di persone e si sono svolte in contemporanea con il fermo totale di scuole, trasporti pubblici e altre attività […]

Hanno un valore le certificazioni ambientali

Hanno un valore le certificazioni ambientali

Le certificazioni ambientali che devono garantire la riduzione di emissioni di carbonio nell’atmosfera, collegate alle risorse forestali, e utilizzate da grandi grandi aziende, sono in gran parte prive di valore e potrebbero peggiorare l’andamento del riscaldamento globale. E’ il risultato di un’indagine condotta dal The Guardian di Londra, dal settimanale tedesco Die Zeit e da SourceMaterial, un’organizzazione di giornalismo investigativo, […]

La crisi economica fa pentire i britannici sulla Brexit

La crisi economica fa pentire i britannici sulla Brexit

In molti non hanno dubbi  e lo dicono sempre più esplicitamente: la Brexit è la principale responsabile degli attuali mali dell’economia britannica. E’ accusata soprattutto dell’impennata dei prezzi dei prodotti alimentari. L’ultimo ad intervenire apertamente è stata Swati Dhingra, della London School of Economics e componente il Comitato di politica monetaria della Banca d’Inghilterra. A suo avviso può rivelarsi sbagliata […]

L’occasione storica del Ponte – di Giuseppe Sacco

L’occasione storica del Ponte – di Giuseppe Sacco

L’articolo di Giuseppe Sacco, da noi pubblicato qualche giorno fa, e relativo alla questione del Ponte sullo Stretto di Messina (CLICCA QUI), ha provocato molte e vivaci reazioni. A qualche personalità siciliana, in particolare, è un po’ dispiaciuta l’analisi della situazione dell’isola, che la costruzione del Ponte verrebbe a trasformare, ma che tale analisi darebbe l’immagine di una Sicilia troppo […]

Chi paga per la sostenibilità del sistema pensionistico? – di Natale Forlani

Chi paga per la sostenibilità del sistema pensionistico? – di Natale Forlani

(Pubblicato su www.politicainsieme.com) La revisione del meccanismo di perequazione che difende il valore reale delle pensioni rispetto alla crescita dei prezzi inserita nella proposta della Legge di bilancio 2023 è di una portata che non ha precedenti. A renderla evidente sono le cifre finanziarie fornite nella relazione tecnica di accompagnamento. Grazie a questo intervento si determina un risparmio sulla spesa […]

L’inutile attacco a banca d’Italia – di Guido Puccio

L’inutile attacco a banca d’Italia – di Guido Puccio

In venti giorni, compreso Natale, vigilia e ultimo giorno dell’anno, il Parlamento dovrà approvare la Legge di bilancio del governo Meloni. Un’impresa impossibile, tenuto conto che siamo oltre i limiti ragionevoli imposti dal tempo e dallo spazio e che sono stati presentati oltre tremila emendamenti da discutere, e quindi da respingere o approvare, previa discussione. Chi ha provocato tutto questo? Non […]

L’attuazione del Pnrr e la trasparenza – di Daniele Ciravegna

L’attuazione del Pnrr e la trasparenza – di Daniele Ciravegna

A fine aprile 2021, nella Scheda n. 6 del Dipartimento Europa ed Eurozona. Politiche economiche e programmi straordinari di INSIEME (pag. 13 e 14 CLICCA QUI) si poteva leggere la seguente critica riguardante il metodo seguito in tutto il processo di costruzione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) italiano; questione di metodo assai rilevante nella prospettiva di INSIEME, fondata sul principio […]