Varie

Per una pace giusta e duratura in Ucraina – di Stefano Zamagni

Per una pace giusta e duratura in Ucraina – di Stefano Zamagni

“Lo sviluppo è il nuovo nome della pace” Introduzione e motivazione L’intervento armato della Russia in Ucraina costituisce il decimo episodio di notevole rilievo della nuova  epoca della guerra, che è iniziata con la caduta del  muro di Berlino. (Nel mondo, ben 169 sono le guerre oggi in corso!). Due elementi caratterizzano questa nuova epoca. Il primo è che la fine […]

Corrono sia il Dollaro, sia l’inflazione -di Guido Puccio

Corrono sia il Dollaro, sia l’inflazione -di Guido Puccio

Le elezioni politiche di un Paese come l’Italia, retto da ormai settantacinque anni secondo le regole di una approssimativa democrazia a suffragio universale possono essere visti, a seconda dei casi e delle situazioni, come eventi di natura diversa. Una consultazione elettorale può infatti essere – come accadeva in passato nelle democrazie in cui è forte il cosiddetto “consenso passivo” – […]

Il clima e le catastrofi – di Michele Marino

Il clima e le catastrofi – di Michele Marino

Il tema del cambiamento climatico, vera priorità del momento insieme a quella economica,  e dei connessi o meglio conseguenti eventi naturali di tipo catastrofale mi vedono presente ed attento, non solo quale ecologista da 40 anni, bensì per l’incarico di prima fascia svolto – con esiti “eccellenti” per dirla in termini burocratici – dal 2014 al ’20 presso il Dipartimento […]

Da mezzanotte la riflessione – di Giancarlo Infante

Da mezzanotte la riflessione – di Giancarlo Infante

Dalla mezzanotte prossima scatterà il silenzio elettorale. Antica tradizione. Dei tempi in cui davvero si credeva che il voto rappresentasse la più alta forma di responsabilità civile e politica. E si riconosceva la necessità che l’elettore potesse avere almeno 24 ore intere di tempo a disposizione per riflettere. Poi, è arrivata l’epoca della comunicazione che ha concorso a richiedere ancora […]

Salvini a Pontida con l’elenco della spesa … non delle entrate

Salvini a Pontida con l’elenco della spesa … non delle entrate

Dopo aver provato a presentare la Lega come un partito nazionale di destra, Matteo Salvini è stato costretto a tornare a Pontida, rinnovando i fasti più antichi del leghismo alla Bossi. Il “ritorno” alle radici è stato sugellato dalla solenne firma con cui i vertici del partito, ministri e governatori, hanno sottoscritto sei impegni su cui, in questo riprendendo più […]

Prima di finire nel baratro – di Maurizio Cotta

Prima di finire nel baratro – di Maurizio Cotta

La vicenda russa degli ultimi anni, e con un crescendo nei mesi della guerra di aggressione in Ucraina, ci fornisce molti buoni esempi, qualora ci fossimo dimenticati del passato, di come i regimi autoritari possano snaturare gli strumenti inventati dalla democrazia liberale e il diritto stesso per conseguire i propri fini di sopraffazione nascondendoli sotto una patina di legittimità. La […]

La stazione  luogo della memoria. Una mostra a Roma – di Giuseppe Careri

La stazione luogo della memoria. Una mostra a Roma – di Giuseppe Careri

Un arrivo, un saluto da lontano, un abbraccio, un bacio, la gioia di ritrovarsi in una stazione ferroviaria dopo un lungo viaggio di ritorno. E’ questa l’immagine che si riceve visitando la mostra dal titolo “La memoria delle stazioni” inaugurata nei giorni scorsi all’Auditorium parco della musica di Roma e visibile fino al 1 novembre. La mostra, curata dalla Presidente […]

Marche : chi sarà nel registro degli indagati per le inondazioni?

Marche : chi sarà nel registro degli indagati per le inondazioni?

A seguito delle forti precipitazioni e le conseguenti inondazioni delle Marche, la Magistratura ha immediatamente aperto un fascicolo. Si vogliono approfondire le responsabilità. Speriamo che il principale indagato non sia il cambiamento climatico perché  è chiaro come l’inchiesta verrebbe chiusa subito, e così facendo si manderebbero liberi i responsabili veri. A occhio e croce dovrebbero essere tanti. Gli stessi che […]

DIO salvi il Re – di Lucilla Verticchio

DIO salvi il Re – di Lucilla Verticchio

Si dice oggi nell’inno britannico e mai come ora, forse , questo sembra essere l’augurio più grande che si possa fare a Charles III non solo perché ha dimostrato di non essere scaramantico visto che con “coraggio” Tra tanti nomi ha scelto proprio quello dell’unico re che fu decapitato Carlo I,  di Carlo II che il parlamento rifiutò come Re […]

La guerra e le elezioni italiane – di Giuseppe Sacco

La guerra e le elezioni italiane – di Giuseppe Sacco

Sino a poco tempo fa, approssimativamente sino a metà Settembre, le campagne elettorali dei partiti in corsa per le elezioni politiche del 25 /09/ 2022 si sono svolte come se la guerra tra Russia e Ucraina quasi non ci fosse.  O meglio, fosse ormai diventata una guerra di posizione tra un corpo di spedizione russo che, anche per insufficienza numerica, […]