Tags: "Europa"

L’Unione europea e i piani nazionali per la ripresa – di Daniele Ciravegna

L’Unione europea e i piani nazionali per la ripresa – di Daniele Ciravegna

– Next Generation European Union (NGEU). Fin dal periodo iniziale della pandemia COVID-19 l’Unione Europea ha preso provvedimenti per fronteggiare la crisi sanitaria ed economico-sociale e ha messo in atto misure immediate per mobilitare il bilancio dell’UE e consentire la massima flessibilità nell’applicazione delle norme in materia di bilancio e di aiuti di Stato. Il l9 aprile 2020 l’Eurogruppo ha […]

Il “sistema” Italia e la incapacità di spesa – di Roberto Pertile

Il “sistema” Italia e la incapacità di spesa – di Roberto Pertile

Sul quotidiano “il Sole-24 ore”, del 29 settembre scorso , è stato pubblicato un dato decisamente preoccupante. Nel periodo 2014-2020, non sarebbero stati spesi ben 54 miliardi di euro , disponibili sui fondi UE , destinati ai progetti italiani. Viene, cioè, riscontrata ancora una volta  l’incapacità dell’amministrazione pubblica di fare investimenti in conto capitale. Ci sembra , quindi , urgente […]

Verso il salario minimo europeo

Verso il salario minimo europeo

Lo scorso 28 ottobre la Commissione Europea ha pubblicato una nuova Direttiva per l’introduzione del “salario minimo europeo” allo scopo di contribuire all’istituzione di un sistema di retribuzione dei lavoratori più equo ed equilibrato nell’Unione Europea. Si tratta di un provvedimento molto importante che si inserisce nel percorso, già annunciato a fine 2017, che punta a costruire una “Europa più sociale” e che […]

Riparte il dibattito sul Mes – di Daniele Ciravegna

Riparte il dibattito sul Mes – di Daniele Ciravegna

Il MES (Meccanismo Europeo di Stabilità; in lingua franca, European Stability Mechanism – ESM) è tornato protagonista dei dibattiti politici nel nostro paese. Quando fu istituito, nell’ottobre 2012, quasi nessuno ne parlò, se non sul piano strettamente tecnico. Esso era stato costituito quale strumento per neutralizzare gli effetti di crisi finanziarie, sorte all’interno o importate, coinvolgenti i paesi dell’Eurozona, subentrando […]

Altro che taglio del numero dei parlamentari. Affrontiamo il “male oscuro” della democrazia – di Giancarlo Infante

Altro che taglio del numero dei parlamentari. Affrontiamo il “male oscuro” della democrazia – di Giancarlo Infante

Il referendum sul taglio del numero dei parlamentari è un classico prodotto della politica dei nostri giorni. Rivela l’insistenza nel voler prendere una parte per il tutto e nell’accentuare gli aspetti viscerali a scapito di un ragionamento che dovrebbe, altrimenti, essere sistematico ed organico e, quindi, portare ad investire davvero il cuore dei problemi. Invece di affrontare il più generale […]

Un passo avanti per l’Europa

Un passo avanti per l’Europa

Il Consiglio Europeo dopo tre giorni di tesi incontri e scontri ha evitato il fallimento e ha raggiunto un accordo. Che giudizio possiamo dare sui suoi contenuti? Rinviando ad una più attenta lettura dei dettagli (sicuramente importanti) che non è oggi ancora possibile proviamo comunque a dare una valutazione di massima. Come è ovvio una valutazione richiede che si specifichino […]

Comunque finisca, l’Europa avrà fatto un passo indietro e noi, dovremo, lo stesso riformarci – di Guido Puccio

Comunque finisca, l’Europa avrà fatto un passo indietro e noi, dovremo, lo stesso riformarci – di Guido Puccio

Comunque finirà il vertice europeo dei capi di Stato e di governo in corso a Bruxelles il percorso di costruzione dell’Europa, dopo le speranze degli ultimi mesi, avrà fatto un passo indietro. Se l’olandese pretende di controllare come l’Italia spenderà le risorse europee è un arrogante e certamente viola i trattati europei, come scrive Mario Monti sul “Corriere della Sera”. […]

Orrore nel Mediterraneo – di Giuseppe Careri

Orrore nel Mediterraneo – di Giuseppe Careri

Da 20 giorni un gommone semi sgonfio vaga solitario in mezzo alle acque del Mediterraneo. A bordo di questa solitaria imbarcazione vi è incastrato Il cadavere di un uomo. Dall’alto si vede il busto del povero migrante stretto tra i due tubolari; le gambe bianche penzoloni sull’acqua; sul bacino e le parti intime una macchia nera, forse per effetto di […]

La Germania scende in campo. Cambia la geopolitica europea? – di Enrico Seta

La Germania scende in campo. Cambia la geopolitica europea? – di Enrico Seta

Seguire l’informazione internazionale in questo periodo è un’attività particolarmente stimolante: la pandemia sta imprimendo a tutti gli equilibri globali una dinamica fortissima che rende difficile ogni esercizio predittivo (si aprono ventagli di scenari possibili su ciascun quadrante) ma molto affascinante ogni sforzo interpretativo. Parlando di Europa, il dato di maggiore novità e interesse da cui partire – a mio parere […]

Sburocratizzare l’Italia per gestire i fondi europei – di Antonio Mascolo

Sburocratizzare l’Italia per gestire i fondi europei – di Antonio Mascolo

Nella sua relazione alla Commissione europea la Presidente Ursula Von der Leyen, parlando dello strumento del Recovery Fund o Recovery Instrument o ancora Next generation EU, ha proposto un piano di 750 miliardi di euro da raccogliere con l’emissione di titoli o bond. I 750 miliardi di euro sono così suddivisi: 500 miliardi di trasferimenti a fondo perduto e 250 […]