UltimaEdizione.Eu  > 

UK: migliaia di disabili muoiono subito dopo essere stati giudicati abili al lavoro

UK: migliaia di disabili muoiono subito dopo essere stati giudicati abili al lavoro

Hanno destato scalpore in Gran Bretagna le cifre ufficiali che indicano in migliaia di persone disabili quelle decedute entro sei settimane dall’essere state definite, invece,  ‘adatte al lavoro ‘ e destinate, quindi, a non ottenere indennità e  finanziamenti pubblici previsti per l’inabilità al lavoro.

I giornali non filo governativi ricordano come il Ministero del lavoro e delle pensioni abbia fatto di tutto per non rendere di pubblico dominio queste informazioni, cosa per cui il Ministro Iain Duncan Smith a un certo punto è giunto a dire Parlamento che non esistevano.

Ma le statistiche pubblicate sulla base della legge sulla trasparenza mostrano che tra il dicembre 2011 ed il febbraio 2014, ben 2.380 persone sono morte dopo essere state giudicate positivamente sulle loro capacità di lavoro.