UltimaEdizione.Eu  > 

Guerra all’ Isis: strage di civili in Iraq e in Siria

Guerra all’ Isis: strage di civili in Iraq e in Siria

Strage di civili in Iraq e in Siria nel corso della lotta all’Isis, o Daesh. Gli Stati Uniti hanno ammesso che almeno 105 civili iracheni sono stati uccisi a seguito di un bombardamento  aereo condotto a Mosul, in Iraq,  nel mese di marzo.

Si sarebbe trattato di un cosiddetto bombardamento “ mirato” contro una postazione di terroristi del Califfato islamico, ma secondo quanto ha reso noto il comando americano, il bombardamento ha colpito un edificio in cui si trovava un’ingente quantità di esplosivo e munizioni.

Così, i civili presente nell’edificio vi hanno perso la vita quando a seguito dell’esplosione è crollato.

Altri 35 civili hanno perso la vita più recentemente in Siria , a Mayadeen, città controllata da IS, nella provincia di Deir Ezzor, dove i combattimenti contro l’Isis hanno coinvolto anche le famiglie di alcuni miliziani del Daesh.