UltimaEdizione.Eu  > 

Iraq: attentato contro militari italiani. Cinque feriti. Tre in modo grave

Iraq: attentato contro militari italiani. Cinque feriti. Tre in modo grave

In Iraq un attentato ha coinvolto militari italiani nei pressi di Kirkuk, nel nord del paese mediorientale. Cinque i feriti, di cui tre in gravi condizioni. Non sarebberò però in pericolo di vita stando alle dichirazioni dei medici che li hanno in cura.

La notizia è stata confermata dall’ambasciatore italiano a Baghdad Bruno Antonio Pasquino. I tre feriti gravi hanno riportato lesioni agli arti inferiori e per uno di loro sarebbe stata necessaria l’amputazione di una parte di una gamba. Tutti i militari coninvolti sono stati prelevati dal lugo dell’attentato da eleicotteri Usa e trasportati verso gli ospedali in grado di assicurare un immediato intervento chirurgico.

Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini sta seguendo “con attenzione e apprensione” gli sviluppi della situazione ed ha informato il Presidente della Repubblica Mattarella e il Presidente del Consiglio Conte.