UltimaEdizione.Eu  > 

Messico: esplode oleodotto. 21 morti

Messico: esplode oleodotto. 21 morti

In Messico, l’esplosione di un oleodotto   ha provocato la morte di almeno 21 persone e il ferimento di altre  71 nello stato di Hidalgo, nella parte centrale del paese.

L’esplosione si è verificata mentre dei  residenti locali stavano rubano del petrolio fuoriuscito dall’impianto e  sono stati avvolti dalle fiamme.

La televisione ha messo in onda  le fiamme che illuminavano il cielo notturno nella città di Tlahuelilpan, vicino alla raffineria di petrolio di Tula.

Intervento sul luogo dell’incidente il governatore dello stato Omar Fayad che ha promesso di aiutare i residenti.

La causa della perdita del carburante da parte dell’oleodotto non è ancora chiara. L’impianto appartiene alla Pemex, compagnia petrolifera statale del Messico, che nel passato ha già subito numerosi incidenti.