UltimaEdizione.Eu  > 

Volontario Usa muore in Siria combattendo l’Isis tra le fila dei curdi

Volontario Usa muore in Siria combattendo l’Isis tra le fila dei curdi

E’ arrivata la prima vittima americana nella lotta contro l’Isis. Si tratta di Keith Broomfield, 36enne, di Westminster, nel Massachusetts. Ha trovato la morte a Kobanê, nel Kurdistan siriano, dove era giunto come volontario per combattere il Califfato islamico tra le fila delle milizie dei curdi nel nord della Siria.

La conferma della sua morte è venuta anche dal Dipartimento di Stato Usa che, comunque, non ha precisato né la data, né le modalità in cui lo statunitense è rimasto ucciso.