UltimaEdizione.Eu  > 

Una bomba è esplosa a Peshawar, nel nord-ovest del Pakistan, uccidendo 31 persone e provocando 70 feriti

L’attentato è avvenuto ad una settimana esatta dall’attentato contro la chiesa cristiana anglicana di Tutti i santi, il quale provocò 80 vittime. Questa volta è stata presa di una stazione di polizia, collocata in una zona affollata di negozi e di abitazioni.
Non vi è stata ancora alcuna rivendicazione di questo ennesimo attentato che rischia davvero di diventare il più importante terreno di azione dei terroristi islamici, assieme all’Iraq.

Red