UltimaEdizione.Eu  > 

Un milione di cinesi sfollati per l’arrivo di un tifone. Il più violento dal 1949

Un milione di cinesi sfollati per l’arrivo di un tifone. Il più violento dal 1949

Le autorità cinesi hanno sfollato quasi un milione di persone persone e cancellato centinaia di voli aerei e di convogli ferroviari a causa di un tifone le cui raffiche di vento hanno raggiunto fino ai 200 chilometri orari di velocità lungo la costa sud-orientale del paese.

Il tifone Chan-hom ha colpito soprattutto tra le città costiere di Ruian e Zhoushan, a sud di Shanghai, e secondo gli esperti potrebbe essere considerato la più potente perturbazione del genere che ha colpire la Cina dal 1949.

Circa 960.000 persone sono state evacuate dalle zone costiere della provincia di Zhejiang e a 28.764 navi è stato ordinato il rientro in porto.