UltimaEdizione.Eu  > 

Ue contro i costi “gonfiati” delle carte di credito. Nel mirino Mastercard

Ue contro i costi “gonfiati” delle carte di credito. Nel mirino Mastercard

Mastercard è accusata dall’Unione europea di sovraccaricare le spese dei possessori “alzando artificialmente i costi dei pagamenti”. Queste commissioni eccessive, dice una nota ufficiale del commissario alla concorrenza Margrethe Vestager, stanno danneggiando consumatori e rivenditori in tutta Europa.

La società della carta di credito ha comunicato di essere al lavoro sulla questione con la Commissione cui sta per inviare una risposta formale.

L’accusa alla Mastercard s’inserisce sull’attività di contrasto dell’Unione europea all’artificioso gonfiamento delle cosiddette “commissioni interbancarie” addebitate dalle le banche a negozianti e clienti per l’elaborazione dei pagamenti effettuati con la carta. Un’altra indagine simile sarebbe in corso a carico della Visa. Le multe comminabili nel caso fossero riscontrate irregolarità può arrivare al 10% del giro d’affari della società coinvolta.