UltimaEdizione.Eu  > 

Scosse di terremoto in Sicilia nei pressi di Taormina

Scosse di terremoto in Sicilia nei pressi di Taormina

Alcune scosse di terremoto si sono verificate in Sicilia nello Stretto di Messina tutte attorno ai 3.3 d’intensità di magnitudo. Una è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e di Vulcanologia proprio di fronte a Taormina.

Gli esperti parlano della possibilità che le scosse siano legate al risveglio della Faglia Ibleo – Maltese. Si tratta di una faglia che dall’isola di Malta sale fin verso i monti Iblei e da questi scende con una serie di sotto faglie che giungono sulla costa catanese e su quella siracusana.

In un caso le scosse sono state registrate ad una profondità di otto chilometri, mentre in un altro caso è stata di oltre 160 chilometri. Non sono segnalati danni alle persone o alle cose.