UltimaEdizione.Eu  > 

Scossa di terremoto vicino Londra: 4.3. Sorpresa generale, ma non è la prima volta

Scossa di terremoto vicino Londra: 4.3. Sorpresa generale, ma non è la prima volta

 

Scossa di terremoto in Gran Bretagna di magnitudo 4.3  registrata a 106 km al sud di Londra e avvertita anche nella capitale britannica. La profondità è stata di 10 chilometri. Non sembra  aver provocato danni particolari,  se non forse apprensione e stupore.

Il Regno Unito, infatti, non si può considerare una terra sismica anche se il 28 gennaio ultimo scorso è stata registrata una scossa, più lieve di quella di oggi, a 140 km a nord di Londra. Nel 1984 una forte scossa colpì il Galles e nel 1931  un altro terremoto causò feriti e danni. Secondo alcune ricerche del British Geological Survey si potrebbe parlare di fenomeni sismici periodici destinati a verificarsi ogni 200 anni circa.

Secondo i ricercatori il 1750 fu considerato l’anno dei terremoti perché si avvertirono scosse per molti mesi che interessarono tutto il paese e nel 1580 vennero riportarono danni a causa di scosse registrate in varie città britanniche come a Stratford dove parte del castello crollò. Si ritiene che epicentro di questa ricorrente attività sismica possa essere localizzata nel Canale della Manica.