UltimaEdizione.Eu  > 

Renzi nomina la Segreteria del Partito Democratico. Indicherà subito la sua strategia

Renzi nomina  la Segreteria del Partito Democratico. Indicherà subito  la sua strategia

Matteo Renzi subito a lavoro. Subito nominata e presentata la Segreteria del Partito a Roma per il pomeriggio. Il Sindaco di Firenze vorrà dare un assaggio del mondo in cui intende guidare il Partito Democratico. Intanto incassa i complimenti di Enrico Letta e dei suoi avversari nella corsa alla Segreteria. ‘Non abbiamo più alibi, ora scardiniamo un sistema. Cambiare legge elettorale e tagliare costi politica’. Questo l’immediato messaggio lanciato anche se Renzi è troppo accorto per non sapere che è molto più difficile riuscire a concretizzare in fatti una strategia su cui deve portare tutto il Partito. Per due motivi. Primo perché il suo successo è frutto di “primarie aperte” anche a chi non fa parte dell’apparato e degli iscritti. Secondo perché conosce benissimo la composizione degli attuali  gruppi  parlamentari del suo partito, che non sono certamente in mano sua. Oggi stesso, così, capiremo come egli intenda muoversi.

 RomaSettRed