UltimaEdizione.Eu  > 

Per la Consulta Silvio Berlusconi “non mostrò leale collaborazione per fissare un nuovo calendario di udienze”

dopo aver invocato il “legittimo impedimento” per rinviare il processo “Mediaset-diritti tv”. Queste le motivazioni con cui la Corte Costituzionale ha respinto le istanze avanzate dai legali del Cavaliere.

Red