UltimaEdizione.Eu  > 

Niger: strage di Boko Haram

Niger: strage di Boko Haram

Trenta soldati del Niger e due soldati nigeriani sono stati uccisi a seguito di scontri con i militanti del gruppo islamista di Boko Haram in Niger.

Secondo dei resoconti, centinaia di aggressori avrebbero attaccato una postazione militare nella città sud-orientale di Bosso, al confine tra Niger e  Nigeria, successivamente riconquistata dalle truppe regolari.

Le perdite tra le fila di Boko Haram sarebbero state molto numerose, ma non sono state rilasciate cifre ufficiali, sia dai due governi, sia dal gruppo islamista che, nato in Nigeria, si è macchiato di crimini atroci nei paesi confinanti come il Niger, il Camerun e il Ciad.