UltimaEdizione.Eu  > 

Muore bimbo di 17 mesi a Siena sbranato in casa da due cani di famiglia. Gli animali, incroci tra razze

di pastore tedesco e rottweiler, erano in una stanza che il piccolo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbe raggiunto riuscendo ad aprire la porta. Sembra che il bambino avesse dormito con il padre nell’appartamento al piano superiore mentre la mamma era fuori casa. Non appena sveglio, sarebbe sceso da solo al piano terra senza che il babbo se ne accorgesse, entrando poi, attraverso una porta comunicante, nella casa dei nonni dove c’erano i cani. Qui è stato assalito e uccso, dopo essere stato sbranato. Uno dei due cani dopo l’attacco mortale al bambino è fuggito in un campo vicino, ma è stato presto catturato e bloccato. Entrambi sono stati messi sotto sequestro e potrebbero essere abbattuti, anche in considerazione della ferocia di cui si sono resi protagonisti. La procura di Siena ha aperto un’inchiesta.