UltimaEdizione.Eu  > 

Migranti: Onu approva azione contro scafisti. Parlamento europeo il piano accoglienza. La Croazia chiude le frontiere

Migranti: Onu approva azione contro scafisti. Parlamento europeo il piano accoglienza. La Croazia chiude le frontiere

Due passaggi importanti hanno riguardato le istituzioni internazionali in materia di migranti. L’Onu ha approvato una risoluzione che autorizza interventi contro gli scafisti ed i trafficanti di esseri umani che operano in Libia e che hanno sulla coscienza la responsabilità di aver contribuito alla morte di migliaia di profughi nelle acque del Mediterraneo.

Il Parlamento europeo ha approvato la proposta della Commissione presieduta da Juncker di redistribuire 120mila migranti passati soprattutto attraverso Italia, Grecia e Ungheria. I voti sono stati  372 voti a favore, 124 contrari e 54 astenuti. Il presidente del Consiglio europeo, il polacco Donald Tusk, ha convocato un vertice straordinario sulla questione rifugiati per il 23 settembre.

Intanto una situazione molto tesa si è creata anche in Croazia dove le autorità hanno alla fine deciso di chiudere tutti i punti di frontiera con la Serbia, dove si sono raccolte migliaia di profughi tra quelli che non sono riusciti a dirigersi in Germania attraverso l’Ungheria, prima che le autorità di Budapest sigillassero completamente il confine.

In precedenza, si erano verificati violenti scontri tra polizia e gli immigrati che cercavano di passare in Slovenia