UltimaEdizione.Eu  > 

Messico: violento terremoto nel Chiapas. Si temono vittime e gravi danni

Messico: violento terremoto nel Chiapas. Si temono vittime e gravi danni

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata nello stato messicano del Chiapas, lembo estremo meridionale del Messico, al confine con il Guatemala. Il sisma ha spigionato un’intensità di magnitudo pari a 6.5 e ad una profondità di circa 90 chilometri.

La profondità elevata, però si teme che non abbia evitato conseguenze per le persone e le abitazioni perché il Chiapas è una parte molto povera ed arretrata del Messico e le strutture dovrebbero non essere tutte in grado di reggere alle  conseguenze del movimento provocato da scosse tanto intense. Il vantaggio è che individuato il terremoto è avvenuto in una zona montuosa poco abitata.

L’epicentro del terremoto è stato segnalato a 20 chilometri di distanza da Tres Picos e a 86 chilometri dalla più grande città di Tuxtla Gutiérrez. Città del Guatemala, la capitale dello stato vicino,  dista invece 350 chilometri.

Il Chiapas è stato colpito più volte da forti terremoti anche durante gli ultimi anni. Molto forte quello del settembre del 2012 quando la magnitudo fu si 7.7 .