UltimaEdizione.Eu  > 

Marta Lock, una donna per le donne

Marta Lock, una donna per le donne

E’ uscita in questi giorni la raccolta de “I Pensieri della sera”, di Marta Lock, gli aforismi quotidiani attesi ogni giorno da tantissimi lettori che la seguono sia sul suo sito www.martalock.net che sul suo profilo Facebook e che quotidianamente attendono di sapere quale tasto della loro emotività riuscirà a toccare. Già, perché Marta ha quella singolare facoltà di andare a toccare proprio le corde che spesso sono tenute a bada dalla razionalità o sepolte dalle preoccupazioni e dagli impegni quotidiani, al punto che molte persone dimenticano di averle; lei però con semplicità, ma con grande profondità, riesce a portare a galla quella particolare sensazione, emozione, riflessione che molte persone sentono senza saperla esprimere e davanti a chi riesce a farlo non possono far altro che ricordarla o fermarsi a guardarla, nel caso specifico a leggerla.

Marta ha iniziato ad annotare queste sue pillole di vita, come ama definirle lei, circa quattro anni fa e ha scelto di chiamarle “Pensiero della sera” perché inizialmente le pubblicava su Facebook intorno alle diciannove, quando le persone, dopo una giornata di corse frenetiche, stress, arrabbiature in giro nella giungla urbana, rientravano nella pace domestica e finalmente potevano rilassarsi.

1marta2Il momento giusto per collegare testa e cuore e fermarsi a riflettere su tutto ciò che di emotivamente coinvolgente poteva essere loro sfuggito durante la giornata; lentamente sempre più amici si sono appassionati all’appuntamento quotidiano e hanno iniziato a condividerli fino ad allargare il giro a macchia d’olio e oggi a qualunque ora Marta pubblica l’aforisma del giorno ci sono tantissime persone pronte a leggerlo immediatamente, molte delle quali dall’ufficio o dal posto di lavoro, mentre altre preferiscono farlo la sera tardi: insomma per una folta schiera di suoi seguaci sono diventati un appuntamento irrinunciabile.

La scrittrice è particolarmente sensibile al tema della violenza sulle donne. Al punto di aver ideato l’evento “L’Arte dice no!”, in cui ha riunito quaranta artisti tra pittori, scultori, fotografi, comici, ballerini, cantanti, scrittori, poeti, attori per dire un forte basta alla strage di donne che si compie quotidianamente. E per raccogliere fondi in favore di Doppia Difesa e desiderosa di continuare il suo impegno di sensibilizzazione e sostegno alla lotta contro la violenza sulle donne, ha perciò avuto l’idea di fare una raccolta dei suoi aforismi chiamandoli con il loro nome, “I Pensieri della sera” di Marta Lock, e di devolvere parte del ricavato al Centro Antiviolenza Mondo Rosa di Catanzaro che fornisce supporto alle donne che subiscono stalking, violenza fisica, psicologica, sessuale, economica e offre accoglienza residenziale, colloqui di sostegno, gruppi, orientamento al lavoro e consulenza legale.

“Credo molto nella solidarietà e nell’aiuto di tutti – afferma con passione Marta Lock – perché mi sono resa conto che esistono tantissime persone che non ce la fanno più ad assistere impotenti al crescendo di orrore che si compie giorno dopo giorno. Abbiamo il dovere sociale di supportare chi svolge un compito tanto importante e impegnativo sia dal punto di vista umano che economico…spero che tante persone acquistino il volume così da dare un valido sostegno alla comunità Mondo Rosa, per aiutare le vittime di oggi e sperare di salvare e proteggere quelle di domani.”

Veronica Gabbuti – Foto di Massimo de Ceglie

www.martalock.net

Il volume I Pensieri della sera di Marta Lock è acquistabile su www.lulu.com o www.amazon.it al prezzo di € 15,00.