UltimaEdizione.Eu  > 

Libano: attentatori suicida contro villaggio cristiano fanno 5 morti

Libano: attentatori suicida contro villaggio cristiano fanno 5 morti

Cinque persone sono state uccise e 15 ferite, di cui almeno quattro in condizioni disperate, in un villaggio cristiano nel nord-est del Libano, vicino al confine con la Siria, a seguito di attacchi portati da quattro attentatori suicida che si sono fatti esplodere nel villaggio di Qaa, nella valle della Bekaa .

Qaa è un villaggio a maggioranza cristiana, che si trova a pochi chilometri fuori di un posto di controllo di frontiera.

Nessuno ha ancora rivendicato la responsabilità dell’attacco, ma si ritiene che si tratti di opera di affiliati dall’Isis, o Daesh.

Se fosse confermata la responsabilità dei seguaci del Califfato islamico si tratterebbe il primo caso in cui gli islamisti avrebbero preso di mira in Libano un obiettivo di cristiani e non soltanto le forze armate ufficiali o degli Hezbollah.