UltimaEdizione.Eu  > 

Israele: scontri tra esercito e palestinesi. Ucciso ragazzo arabo di 13 anni.Ieri un altro di 18

Israele: scontri tra esercito e palestinesi. Ucciso ragazzo arabo di 13 anni.Ieri un altro di 18

Nel corso di violenti scontri tra esercito israeliano e palestinesi sono rimasti uccisi, nel giro di poche ore, due giovani palestinesi. Uno di 13 anni e un altro, poche ore prima, di 18. Segnalato, inoltre il ferimento, di oltre 200 persone tra i palestinesi.

Nel caso del ragazzino di 13 anni, ucciso nei pressi della Tomba di Rachele, sulla strada che da Gerusalemme conduce a Betlemme,  i genitori denunciano la volontarietà dello sparo contro il ragazzo, colpito al cuore mentre stava rientrando a casa. Il ragazzo di 18 anni, invece, ha perso la vita nei pressi di Tulkarem, nel nord della Cisgiordania.