UltimaEdizione.Eu  > 

Iraq: italiano ferito e rapinato a Bassora. Rubati 60 mila $. Lavora per società italo- irachena

Iraq: italiano ferito e rapinato a Bassora. Rubati 60 mila $. Lavora per società italo- irachena

Un manager italiano di una società italo irachena, Sama Alimad, è stato ferito in Iraq da un colpo di arma da fuoco e rapinato da uomini armati che gli hanno portato via 60 mila dollari.

E’ ora ricoverato presso l’ospedale al Sadr a seguito delle ferite riportate all’addome e ad una mano.

La notizia è stata resa nota dalle autorità di Bassora, la città petrolifera irachena nel Golfo che hanno parlato di uomini armati non identificati che hanno attaccato un cittadino italiano dopo che questi ha lasciato una banca nella regione di al Jazaer.

L’italiano è Carlo Morandi che, per conto della Sama Alimad, lavorerebbe per la società petrolifera Eni nel giacimento di Zubair.