UltimaEdizione.Eu  > 

Il pilota che fece schiantare l’A320 sulle Alpi aveva fatto le prove al volo d’andata

Il pilota che fece schiantare l’A320 sulle Alpi aveva fatto le prove al volo d’andata

Adreas Lubitz, il pilota dell’aereo Germanwings, in volo da Barcellona a Dusseldorf, schiantatosi deliberatamente sulle Alpi francesi dell’Alta Provenza nel marzo scorso, potrebbe aver provato in precedenza ad effettuare un’analoga manovra di discesa rapida, secondo quanto hanno fatto sapere gli investigatori francesi.

La manovra, costata poi la vita a tutte le persone imbarcate sull’Airbus 320 della compagnia low cost tedesca di proprietà della Lufthansa, il Lubitz l’avrebbe infatti tentata anche nel volo di andata di quello stesso giorno.

Alla domanda sul perché nessuno si sia accorto dell’accaduto gli esperti rispondono che Lubitz, anche in quella occasione rimasto da solo ai comandi, avrebbe impostato l’abbassamento dell’aereo, ma mentre il velivolo aveva già iniziato la fase di discesa. Evidentemente, si trattava solo di una prova di cui nessuno aveva avvertito la pericolosità.