UltimaEdizione.Eu  > 

Il chirurgo Fukushima che avrebbe curato il Papa per un tumore smentisce tutto

Il chirurgo Fukushima che avrebbe curato il Papa per un tumore smentisce tutto

Dopo quelle del Vaticano, giungono le smentite anche dal neurochirurgo Takanori Fukushima sul fatto che il medico giapponese, considerato un luminare nel settore, abbia mai curato Papa Francesco per un tumore al cervello. Il medico ha inviato una secca smentita, che segue comunque già quella della  clinica pisana che si avvale delle sue consulenze in Italia, sul fatto che abbia mai neppure visitato Francesco.

Fukushima, nel corso di una telefonata avuta con un redattore dell’Agenzia Ansa dalla sua residenza Usa nella Nord Carolina, chiarisce che lui ha avuto modo di incontrare solo una volta il Pontefice ed è convinto che Francesco non si ricordi proprio di lui.

Il direttore del Quotidiano Nazionale, Andrea Cangini, che nei giorni scorsi aveva sostenuto con forza la veridicità della notizia pubblicata in esclusiva dal suo giornale, però, precisa che Qn non ha mai sostenuto che Fukushima fosse stato il medico curante del Pontefice, bensì che aveva solo partecipato ad un consulto.

Nel frattempo l’Osservatore Romano ha pubblicato una foto di Papa Francesco mentre stringe la mano al medico giapponese nel corso di una udienza in Piazza San Pietro. Si tratta della foto originale che mostra come Fukushima fosse, in realtà, in mezzo alla solita folla presente in queste occasioni mentre sul blog del medico era presente la stessa immagine da cui erano state tolte tutte le altre persone.