UltimaEdizione.Eu  > 

Germania: saliti a 10 i morti per lo scontro ferroviario vicino Monaco

Germania: saliti a 10 i morti per lo scontro ferroviario vicino Monaco

Sono diventati dieci i morti tra i passeggeri che si trovavano a bordo dei due treni che hanno avuto uno scontro frontale in Germania,  a circa 60 chilometri da Monaco di Baviera. Oltre 100 i passeggeri feriti e ricoverati. 15 sarebbero in immediato pericolo di vita ed altri 40 in gravi condizioni.

L’incidente è avvenuto nei presi di Bad Aibling, sulla linea che collega Rosenheim a Holzkirchen dove i treni viaggiano su un solo binario. A causa dello scontro molte vetture sono deragliate ed uscite dai binari.

Le operazioni di salvataggio si sono rivelate molto difficili a causa del luogo dove corre il tratto ferrato, in vicinanza di un fiume,  e molti dei passeggeri sono stati messi in salvo solamente grazie all’utilizzazione degli elicotteri.

I due convogli ferroviari trasportavano nell’ora di punta centinaia di pendolari e un bilancio ancora più grave è stato evitato solamente perché questa settimana le scuole della Baviera sono chiuse e, pertanto, non si trovavano a bordo dei treni bambini e ragazzi che a quell’ora della mattina si recano presso i loro istituti scolastici.