UltimaEdizione.Eu  > 

Forze armate Usa: ora le donne entreranno nelle forze di combattimento. 200 mila nuovi posti

Forze armate Usa: ora le donne entreranno nelle forze di combattimento. 200 mila nuovi posti

Almeno per quanto riguarda il combattimento l’esercito americano giunge alla piena parità tra donne e uomini perché le prime potranno d’ora in poi, questo l’annuncio del Segretario alla Difesa, Ash Carter, ha annunciato che tutti i ruoli di combattimento saranno aperti anche alle donne.

Questo significherà che per le appartenenti al gentil sesso saranno resi disponibili ben 220.000 nuovi posti nelle fila delle Forza armate.

Adesso le tre armi Usa hanno 30 giorni di tempo per presentare piani operativi per rendere concreto il cambiamento.

“Non ci saranno eccezioni”, ha detto il Ministro della Difesa rispondendo a delle perplessità già avanzate dai vertici militari per l’inserimento delle donne tra le unità dei marines destinate al combattimento o a chi non le vede adatte alla guida di carri armati o alle prese con i mortai.