UltimaEdizione.Eu  > 

Filippine: ex missionario italiano Del Torchio è stato liberato dagli islamisti

Filippine: ex missionario italiano Del Torchio è stato liberato dagli islamisti

L’ex missionario italiano Rolando Del Torchio, rapito a Dipolog City, nelle Filippine, nell’ottobre del 2015, e’ stato rilasciato e si trova attualmente al sicuro nell’isola di Sulu.

E’ stato il Ministero degli esteri a rendere pubblica la notizia dopo che è stata informata la famiglia del connazionale che gestisce un ristorante nel sud dell’arcipelago filippino, dove era stato rapito dal gruppo islamista Abu Sayyaf, un gruppo terroristico già autore di altri rapimenti a scopo di estorsione e che sembra  avere la propria roccaforte proprio nell’isola di Sulu.

Del Torchio, ha 56 anni, è un ex sacerdote , laureato in agraria, prima di aprire il proprio locale, aveva lavorato a Mindanao ad una serie di progetti agricoli e e per la per favorire lo sviluppo di un’area ricca di risorse ma tra le piu’ povere delle Filippine.