UltimaEdizione.Eu  > 

Crisi diplomatica tra Ue e Israele per nuove case di coloni in Cisgiordania. Polemiche anche con l’Italia

Crisi diplomatica tra Ue e Israele per nuove case di coloni in Cisgiordania. Polemiche anche con l’Italia

Una crisi diplomatica si é aperta tra l’Unione Europea ed Israele dopo che il Ministro degli esteri israeliano, Avigdor Liebermann, ha convocato gli ambasciatori di Italia, Francia e Gran Bretagna in quanto l’Europa ha giudicato illegittimi gli insediamenti di nuove case in Cisgiordania per i coloni ebrei.

La condanna da parte dell’Unione Europea era stata notificata ufficialmente all’ambasciatore di Tel Aviv a Bruxelles provocando la  reazione del primo ministro israeliano Benjamin Netaniahu il quale bollato come “ipocriti” i rilievi europei. Gli Stati Uniti, con il Segretario di Stato, John Kerry, solidali con gli europei.

RomaSettRed