UltimaEdizione.Eu  > 

Capo dell’Isis in Afghanistan e Pakistan eliminato con un drone

Capo dell’Isis in Afghanistan e Pakistan eliminato con un drone

Continua l’eliminazione mirata dei capi dell’Isis e di al-Qaeda organizzando attacchi condotti con i droni armati. Ora è stata la volta di Hafiz Saeed, considerato il capo del gruppo dello Stato islamico, o Daesh, in Afghanistan e Pakistan. La notizia è stata data dall’agenzia dei servizi segreti afghana.

Saeed è stato ucciso nel corso di un attacco portato ad Achin nella provincia di Nangarhar, nella parte orientale del Paese. Pochi giorni fa un altro comandate dell’Isis aveva fatto la stessa fine.