UltimaEdizione.Eu  > 

Bruxelles: ucciso attentatore suicida in pieno centro

Bruxelles: ucciso attentatore suicida in pieno centro

I soldati belgi a Bruxelles hanno ucciso un uomo sospettato di essere un attentatore suicida  alla Stazione centrale della capitale del Belgio. L’uomo indossava una cintura esplosiva e portava uno zaino che gli agenti di sicurezza hanno fatto brillare dopo aver abbattuto l’attentatore.

La Gare Central e la Grand Place sono state fatte sfollare fino a quando non si è conclusa l’operazione di polizia.

Un gruppo di studenti italiani, provenienti da scuole della provincia di Campobasso e Isernia, dove si trovano in viaggio premio, sono rimasti chiusi per diverso tempo in un ristorante a Bruxelles per motivi di sicurezza, prima di tornare scortati in hotel.