UltimaEdizione.Eu  > 

Aumenta bilancio dell’attentato a chiesa cristiana in Pakistan: 60 morti e 120 feriti ( con filmato )

Almeno 60 sono i morti e 120 feriti provocati da un attentato contro una chiesa cristiana di Peshawar in Pakistan. Tra le vittime anche un attentatore suicida che si è fatto esplodere la cintura piena di esplosiva che portava addosso. Di lui sono state ritrovate solamente le gambe. Non si esclude, in realtà, che con lui si sia fatto esplodere anche un altro kamizake. L’attentato ha preso di mira una vecchia chiesa del quartiere Kohati Gate ed è avvenuto proprio mentre i fedeli uscivano da una celebrazione domenicale.

Red

La chiesa dopo l’attentato