UltimaEdizione.Eu  > 

Arrestato il fratello minore dell’evaso Cutrì. Per i Carabinieri l’ergastolano sarebbe nascosto nella zona di Varese

Arrestato il fratello minore dell’evaso Cutrì. Per i Carabinieri l’ergastolano sarebbe nascosto nella zona di Varese

Si stringe la rete attorno all’ergastolano Domenico Cutrì evaso dopo un assalto al furgone penitenziario che lo trasportava in Tribunale a Busto Arsizio per un’udienza. Arrestato, infatti, il fratello minore del bandito, Daniele, ritenuto uno dei partecipanti del commando. I Carabinieri di Gallarate lo hanno arrestato in casa della madre, dopo essere scomparso da lunedì scorso. Secondo gli investigatori, Daniele Cutrì si sarebbe recato a casa della mamma avendo appreso dell’arresto di quattro complici. Come si sa, il fratello maggiore, Domenico, era rimasto ucciso nel corso del conflitto a fuoco per liberare Domenico. Oltre all’ergostano, sarebbe ancora latitante solo uno dei partecipanti all’assalto. Secondo gli inquirenti Domenico Cutrì sarebbe nascosto nella zona di Varese.

e.b.