UltimaEdizione.Eu  > 

15 morti ed 83 feriti nei nuovi scontri in Egitto tra polizia e Fratelli musulmani

Almeno 15 persone sono state uccise e 83 ferite in Egitto negli scontri che si sono verificati tra le forse di polizia e sostenitori del deposto presidente Mohammed Morsi esponente della Fratellanza musulmana.
Più di 200 membri dei Fratelli musulmani sono stati arrestati nella sola capitale del Cairo. I sostenitori di Morsi sono scesi in piazza in diverse città mentre le autorità governative ricordavano il 40 ° anniversario della guerra detta del Kippur dell’Ottobre del 1973.

Red