UltimaEdizione.Eu  > 

Trump smentito dalla Camera Usa: deve avere l’autorizzazione per bombardare l’Iran

Trump smentito dalla Camera Usa: deve avere l’autorizzazione per bombardare l’Iran

La Camera Usa ha votato per limitare l’eventuale decisione del Presidente Donald  Trump di colpire l’Iran militarmente. Il risultato di 251 voti contro 170 è frutto di una convergenza di 27 repubblicani sulla linea dei democratici, che hanno la maggioranza di questo ramo del Congresso, mentre solo sette democratici hanno votato contro le linee del proprio partito.

Il voto riflette il crescente desiderio dei parlamentari di riprendersi l’autorità in materia di interventi militari dopo 17 anni di conflitto in Medio Oriente e in Afghanistan. Decisione importante proprio mentre aumenta la tensione tra gli Stati Uniti e l’Iran.

La Camera dei rappresentanti ha assunto questa decisione dopo che Trump è stato sull’orlo di decidere un attacco missilistico di rappresaglia contro teheran prima di ripensarci pochi minuti prima del lancio.

Trump dichiarò comunque di ritenere di non aver bisogno dell’approvazione del Congresso per colpire l’Iran. Oggi è giunta la smentita.