UltimaEdizione.Eu  > 

Sri Lanka: colpite a Pasqua le chiese cattoliche. 140 i morti

Sri Lanka: colpite a Pasqua le chiese cattoliche. 140 i morti

Pasqua di sangue nello Sri Lanka. Sarebbero circa 140 i morti degli attentati compiuti contro quattro chiese. l governo dello Sri Lanka è in riunione di emergenza presieduta dal primo ministro che fa appello alla calma.

Attaccata anche la storica chiesa di Sant’Antonio di Colombo. Secondo le fonti della polizia, almeno 26 cadaveri sono all’interno della Chiesa di Kochchikade.

La chiesa di San Sebastiano, Katuwapitiya nella città di Negombo, appena a nord di Colombo, e il governatore della regione ha lanciato un appello per gli aiuti, diffondendo le immagini dei danni all’edificio.La città portuale di Negombo ha una grande popolazione cattolica – circa il 65%.

Anche tre hotel nel centro di Colombo sono stati colpiti dalle esplosioni.