UltimaEdizione.Eu  > 

Tutti salvi i migranti a bordo del barcone in balia del mare sulle coste calabresi

Tutti salvi i migranti a bordo del barcone in balia del mare sulle coste calabresi

Dopo  molte ore 121  migranti sono stati trasbordati tutti sani e salvi, dal barcone con cui sono andati alla deriva nel mare antistante le coste joniche della Calabria a circa 80 miglia a nord di Capo Spartivento e di Crotone. Fra di loro almeno 42 tra donne e bambini.  L’imbarcazione era finita in avaria per un guasto al motore e di conseguenza era in balia dei flutti provocati da un tempesta forza 7/8  alimentata da un forte vento. A bordo molte donne con bambini. Nella zona oltre ai mezzi della Guardia Costiera erano stati fatti confluire anche sette grossi mercantili pronti, non appena le condizioni del mare lo permetteranno, a tentare la manovra di abbordaggio. Il pericolo in queste condizioni è che l’imbarcazione si frantumi e affondi nella collisione con i mezzi di soccorso oppure che si capovolga. L’allarme è stato dato  da una persona, sembra un cittadino egiziano, che imbarcato sul barcone dispone di telefono satellitare. Non si esclude che si sia trattato di uno degli “scafisti”.

RomaSettRed