UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto: forti scosse nelle Eolie e nel Centro Italia, a Macerata

Terremoto: forti scosse nelle Eolie e nel Centro Italia, a Macerata

Forti scosse di terremoto hanno colpito l’Arcipelago delle Isole Eolie nel corso della notte e alle luci dell’alba. Il sisma più forte è stato registrato con un’intensità di magnitudo superiore a 4.3 ed è stato seguito da altre due scosse superiori a 3.0. La profondità è stata individuata a circa 10 chilometri, L’epicentro si trova nei pressi dell’isola più occidentale di Alicudi, di fronte al punto della costa della Sicilia, dove si trova Capo d’Orlando.

In precedenza, una scossa d’intensità di magnitudo attorno 4.0 si è verificata a Macerata, inserendosi nel lungo sciame sismico, che ha raggiunto oramai la decina di migliaia di fenomeni tellurici da quando, lo scorso 24 agosto, e poi ancora più forte, il 30 ottobre, il terremoto ha compito quella parte dell’Italia centrale che sta a cavallo tra Lazio, Umbria e Marche.

terr_macerata3dicembre2016

Di seguito l’elenco dei comuni più vicini all’epicentro, tutti in provincia di Macerata,. Ancora una volta il terremoto si è verificato nell’area dove sono già state distrutte le cittadine di Ussita e Visso e fortemente colpite Norcia e Camerino.

tabella-terremoto