UltimaEdizione.Eu  > 

Teramo: ritrovata la bimba di 2 anni del paese messo sotto assedio dopo la sua scomparsa

Teramo: ritrovata la bimba di 2 anni del paese messo sotto assedio dopo la sua scomparsa

E’ stata ritrovata sola in un bosco a circa due chilometri e mezzo di distanza da dove era scomparsa la bimba ricercata a Cusciano di Montorio al Vomano, in provincia di Teramo, nei pressi del Gran Sasso d’Italia, che improvvisamente non era stata più trovata.  Per lei la magistratura aveva disposto la perquisizione di tutte le abitazioni del paese e si erano mobilitati centinaia di volontari.

E’ una scomparsa misteriosa perché una bambina di due anni non può fare da sola un tragitto del genere e riuscire a raggiungere un luogo dove, del resto, sembra che fossero giunti alcuni impegnati nelle ricerche senza notare niente.

Gli inquirenti così hanno deciso di non archiviare il fascicolo immediatamente aperto sulla scomparsa della piccola Katia, questo il suo nome, e di non allentare i controlli su un paese  in cui vivono 176 abitanti.

Alle ultime fasi delle ricerche ha partecipato anche il padre rientrato a tempi di record dalla Romania dove era stato raggiunto dalla notizia della scomparsa della bimba.