UltimaEdizione.Eu  > 

“Strenna dei Romanisti” e premio “Una Vita per l’Arte” a Roma in via Margutta mercoledì 12 giugno ore 18,30

“Strenna dei Romanisti” e premio “Una Vita per l’Arte”  a Roma in via Margutta mercoledì 12 giugno ore 18,30

Tutti insieme a Roma nello storico cortile “Vacanze Romane” al numero 51/a della strada degli artisti, mercoledì 12 giugno alle 18,30. Un appuntamento unico per la prestigiosa e ambita “Strenna dei Romanisti” 2013 e per l’ottava edizione del Premio “Una Vita per l’Arte”, organizzati dall’Accademia di Belle Arti di Roma insieme all’ Associazione Internazionale Diletta Vittoria, all’Associazione Internazionale Via Margutta, al Conservatorio di Santa Cecilia, all’Istituto Sant’Alessio-Margherita di Savoia per i Ciechi, e alla Strenna dei Romanisti, appunto. Un premio destinato a coloro che contribuiscono a promuovere l’arte nel mondo in tutte le sue forme, conferito quest’anno a Vincenzo Merli art director della Maison Egon Von Furstenberg.

Il premio è assegnato in virtù del meritevole impegno e la lodevole sensibilità con la quale Vincenzo Merli ha fatto raggiungere traguardi inaspettati alla Maison Egon Von Furstenberg, rendendo la forza creativa e artistica dell’azienda nota in tutto il mondo e contribuendo a promuovere l’immagine della cultura, dell’arte e dell’imprenditoria italiana.

Nelle precedenti edizioni il premio è stato assegnato a Gigi Magni,regista (2006); Armando Trovajoli, musicista (2007); Pupi Avati, regista (2008); Arnaldo Pomodoro, scultore (2009); Luigi Ontani, artista (2010); David Zard, organizzatore di concerti(2011); Zurab Tsereteli, scultore (2012).

cortile1 invito via margutta 2013 al vivo[14]Nel corso della manifestazione verrà consegnata la “Strenna dei Romanisti” 2013 agli autori che hanno contribuito alla realizzazione della 74^ edizione del volume. E poi il “concerto a sorpresa” di Elena Ramella Levis, diretto dall Maestro Rocco DE VITTO, e il concerto Jazz eseguito da un trio d’eccellenza presentato dalla direzione artistica del Cantù Jazz Cafè, composto da Domenico Sanna al piano, Ameen Saleem al contrabbasso e da Francesco Lento alla tromba. In esposizione l’installazione “Manichini vestiti di desideri”, di Francesca Romana Tocci.

L’appuntamento ne cortile “Vacanze Romane” si configura come un’occasione speciale in cui la letteratura e la musica sono chiamate a testimoniare il fervore di rinascita di via Margutta, storico e indiscusso palcoscenico dell’Arte.

Red

Tutta la cerimonia sarà registrata e trasmessa da web-tv universitaria www.unisu.tv
Info: laura.pepe@fastwebnet.it / tizianatodi@libero.it
Telefono: Laura Pepe 06.3207981 / Tiziana Todi 06.36001878