UltimaEdizione.Eu  > 

Scontri a Torino e a Venezia tra giovani e polizia. Numerosi i feriti. Alcuni i fermati in entrambe le città

Scontri a Torino e a Venezia tra giovani e polizia. Numerosi i feriti. Alcuni i fermati in entrambe le città

Due feriti, quattro fermati. Questo il bilancio degli scontri accaduti a Torino nel corso di una manifestazione cui hanno partecipato trecento studenti in contemporanea a quella dei sindacati contro la Legge di stabilità. I giovani lanciavano slogar con la richiesta di ottenere più soldi per scuole ed università ed un effettivo diritto allo studio. In piazza Castello alcuni manifestanti hanno lanciato uova e palloncini pieni di vernice colorata contro il palazzo della Regione  presidiato da un cordone delle forze dell’ordine. I disordini sono cominciati quando la polizia è intervenuta per far cessare i lanci da parte dei manifestanti.

Altri scontri a Venezia dove 250 militanti dei centri sociali sono scesi in piazza contro un corteo organizzato da Forza Nuova. Diverse le persone ferite negli  scontri con la polizia. Due le persone fermate dalla Questura.

RomaSettRed