UltimaEdizione.Eu  > 

Roma: mollato anche dal Pd, Marino si dimette

Roma: mollato anche dal Pd, Marino si dimette

Alla fine, Ignazio Marino si è dimesso da Sindaco di Roma. E’ stata la conclusione di una giornata lunghissima e complicata per la politica italiana in generale e quella romana, in particolare.

A partire dalla mattinata è stato un succedersi si dimissioni da parte di alcuni assessori, per primi quello ai trasporti Esposito e il vice Sindaco Causi. Intanto la piazza del Campidoglio si è riempita sia di chi reclamava le dimissioni, sia di coloro che invece sostengono il Sindaco.

Alla fine, viste le pressioni fortissime del vertice del Pd, Marino si dimette con una lettera ai romani in cui rivendica il proprio impegno contro la desta e la Mafia.