UltimaEdizione.Eu  > 

Ritrovati a Birmingham i frammenti della prima copia del Corano

Ritrovati a Birmingham i frammenti della prima copia del Corano

Ritrovata la prima copia del Corano presso l’Università di Birmingham che tempo fa aveva annunciato di essere in possesso di frammenti di uno dei Corani più antichi del mondo.

Adesso, sembra che si tratti proprio della prima stesura del libro sacro dei musulmani commissionato da Abu Bakr, un compagno del profeta Maometto.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire finora sembra che i frammenti ritrovati fossero tenuti una volta nella moschea più antica d’Egitto, la Moschea di Amr ibn al-As a Fustat.

Secondo alcuni studiosi, questa primissima versione del Corano sarebbe stata divisa tra i frammenti ritrovati a Birmingham e quelli portati in Francia nel periodo napoleonico e finiti nella Biblioteca Nazionale di Parigi.