UltimaEdizione.Eu  > 

Nuova forte scossa di terremoto ad Amatrice e Accumoli

Nuova forte scossa di terremoto ad Amatrice e Accumoli

Una nuova forte scossa di terremoto, che ha quasi toccato l’intensità di magnitudo 4.0, è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e di Vulcanologia, nella stessa aerea della provincia di Rieti dove, lo scorso 24 agosto un forte terremoto distrusse Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto.

Il terremoto si è verificato all’interno di uno sciame sismico che, oramai, ha fatto registrare migliaia e migliaia di scosse di ogni livello d’intensità di magnitudo in cui si è poi inserita il violento movimento tellurico che il 30 ottobre ha colpito anche la zona di Norcia e provocato la distruzione di Ussita e Visso, con una violenza pari a 6.5 di magnitudo e il cui epicentro è stato individuato in provincia di Macerata.

Amatrice: tra le macerie

Amatrice: tra le macerie

La profondità di questa ultima scossa di terremoto è stata individuata a circa 11 chilometri.

Di seguito i comuni più vicini all’epicentro

epicentro-24-novembre