UltimaEdizione.Eu  > 

Napoli-Lazio 1-0 in Coppa Italia. Azzurri quindi in semifinale contro la Roma per la rete di Higuain all’81’

Napoli-Lazio 1-0 in Coppa Italia. Azzurri quindi in semifinale contro la Roma per la rete di Higuain all’81’

Napoli–Lazio, come una partita di altri tempi, quando le due compagini ricoprivano un ruolo di primo piano nel campionato. Ma non nel risultato, perché è il Napoli vincendo 1-0 grazie a un colpo di tacco di Higuain all’81’ ad acquisire il diritto di disputare la semifinale con la Roma. L’attaccante del Napoli, puntuale, si fa trovare in area quando Callejon gli calcia addosso e di tacco inganna Berisha.

Le due squadre in campo appaiono la brutta copia di quelle del passato campionato quando divertivano e segnavano. Più tonico il Napoli, più fluido nella manovra e maggiormente deciso a portare a casa il risultato pieno. Meglio disposta la Lazio in difesa attenta a non concedere troppi spazi agli attaccanti napoletani. In apertura e chiusura di primo tempo, però Higuain e Jorghihno creano non pochi problemi alla squadra di Reja colpendo anche un palo con il secondo sul finire del tempo.

La ripresa vede la Lazio aumentare la pressione verso la porta avversaria, segno che i biancocelesti vogliono giocarsi le chance per andare al derby con i cugini giallorossi, ma l’assenza del bomber Klose e di Hernanes in attacco si fa sentire. Anche il Napoli ha perso un po’ di smalto, ma l’ingresso di Mertens al posto del provato Insigne ridà slancio al settore offensivo e così a 9 minuti dalla fine arriva la rete decisiva di Higuain che spalanca le porte delle semifinali per gli uomini di Benitez. Una Lazio punita oltre modo nel risultato che non tiene conto di quanto dimostrato sul campo.

Enrico Barone