UltimaEdizione.Eu  > 

Mercurio passa tra il Sole e la Terra

Mercurio passa tra il Sole e la Terra

Mercurio passa oggi  tra la Terra e il Sole. Un evento che solitamente avviene non più di  13 o 14 volte ogni secolo. Secondo i calcoli degli scienziati, se ne riparlerà solamente nel 2019 e 2032 per le occasioni più prossime ai nostri giorni.

L’evento è raro perché Mercurio gira attorno al Sole ogni 88 giorni, ma la sua orbita è inclinata rispetto alla Terra e ciò  rende relativamente raro che i tre corpi si trovino allineato nello spazio.

Tale transito rotola solo circa 13 o 14 volte ogni secolo; le prossime occasioni saranno nel 2019 e 2032.

L’evento è impossibile – e pericoloso – per vedere ad occhio nudo o un binocolo, ma i gruppi di astronomia a livello mondiale offrirà la possibilità di vederlo attraverso i telescopi filtrati. Mercurio si vedrà  come un piccolo disco nero, più piccolo ma più scuro di molte macchie solari, attraversando lentamente il disco giallo gigante del Sole.

Le zone della Terra da cui sarà possibile seguire il fenomeno meglio con i telescopi sono  l’Europa occidentale,  l’Africa nord-occidentale e gran parte delle Americhe.