UltimaEdizione.Eu  > 

Intenso sciame sismico tra Ragusa e Siracusa dopo la forte scossa del pomeriggio

Intenso sciame sismico tra Ragusa e Siracusa dopo la forte scossa del pomeriggio

Un forte sciame sismico si sta verificando in Sicilia, tra Siracusa e Ragusa dopo che l’Istituto nazionale di Geofisica e di Vulcanologia aveva registrato una scossa avvertita chiaramente dalla popolazione e che ha suscitato anche preoccupazione. L’intensità della magnitudo è stata di 4.6 e la profondità è stata rilevata a soli quattro chilometri.

Lo sciame sismico viene segnalato soprattutto in provincia di Ragusa con scosse tutte attorno alla magnitudo 2.5 con una punta estrema di 3.7.

Il sisma del pomeriggio e lo sciame sismico seguono di poche ore un altro terremoto registrato, con una magnitudo di 3.5, sostanzialmente nella stessa zona.

Di seguito i comuni dove la scossa è stata avvertita più nettamente la scossa più violenta perché più vicino all’epicentro, sia della provincia di Siracusa, sia in quella di Ragusa:

Palazzolo Acreide SR
Giarratana RG
Buscemi SR
Ragusa RG
Monterosso Almo RG
Cassaro SR
Chiaramonte Gulfi RG
Modica RG
Buccheri SR
Ferla SR
Canicattini Bagni SR
Rosolini SR
Noto SR